Cosa comprare ai saldi…e dove!

cosa comprare ai saldi e dove

Ciao a tutte/i, 

siamo nel bel mezzo dei saldi, iniziati da almeno una settimana, e dopo il black friday di novembre comprare ai saldi forse diventa anche poco stimolante. Considerando che abbiamo gli armadi pieni, e che veramente non abbiamo bisogno di nulla, l’acquisto durante il periodo dei saldi, può davvero diventare un’occasione per integrare il nostro guardaroba e perché no, anche vendere privatamente qualcosa che vogliamo sostituire.

Organizziamo i Private Party, per lo scambio di capi e oggetti di lusso, e pensiamo realmente a quali sono i must da acquistare con i saldi.

Insomma girare per i negozi diventa un po’ stancante considerando che gli store hanno un’ampia scelta di prodotti  vintage, ed individuare il pezzo giusto diventa un odissea…a meno che non siamo delle fashion victim… e magari vi accompagno io!

I capi must si possono orientare verso quattro o cinque prodotti validi di diversi brand.

Vediamoli insieme!

Partiamo dal denim o più semplicemente il jeans! Ecco lui, vi ricordate? Ne parlavo ad inizio stagione, quando dicevo che le nuove proposte erano legate al jeans e alle sue forme; Cropped, lo Slim… (qui l’articolo!)

Ora l’acquisto super figo è legato al Denim colorato, anzi coloratissimo!!!Rosa, giallo, verde, blu…nelle forme e modelli che più sono giusti per voi, e mi riferisco alle girl morbide nelle forme, le mie girl preferite.

Potete rivolgervi a store multibrand, ma io vi consiglio di affidarvi all’acquisto online o on demand, e fare riferimento ad aziende come Levis, 7 for all mankind, Mother, 3×1, J Brand, Acnestudio. Magari c’è chi li conosce già, ma io voglio rivolgermi anche a persone che non seguono i trend ma che hanno bisogno di un jeans bello, e che soprattutto, vesta bene.

Ci sono siti online dove potete trovare dei forti sconti, anche al 70 %, basta cercare bene! E se avete bisogno di capire la vestibilità, io posso aiutarvi volentieri. A questo proposito aprirò nel blog una sezione in cui  gratuitamente potete chiedermi un consiglio a proposito di un capo, di un acquisto, di un outfit!

Vi darò piccole dritte che ho acquisito negli anni della mia esperienza professionale 🙂 Se vi state chiedendo perché lo faccio la riposta è semplice, le cose belle vanno condivise!

 

 

Tornando ai nostri amati jeans, ecco un esempio, da sinistra Levi’s 501, 7 for all makind, Mother…a voi la scelta! Su Farfetch ho visto grandi sconti 🙂

Ricordate che il jeans colorato sarà proposto tantissimo nella primavera estate, abbinato ai fiori e alle stampe romantiche di seta…ma di questo ne parlerò nel prossimo post!

Acquistate sempre qualcosa che potete girare nelle prossime stagioni e collezioni, così facendo ottimizzerete il vostro guardaroba e sarete sempre moderne e super cool.

Cosa comprare con i saldi: i piumini

Ora passiamo alla ricerca dei piumini, quello over, overissimo direi, grande, morbido e leggero, lo trovate tra le proposte di alcuni brand come Balenciaga, Ienki Ienki, Chen Peng!

Balenciaga  ha proposto un rosa stupendo, e nei low cost come Zara la proposta militare è carinissima! Io apprezzo tantissimo gli stilisti giapponesi e cinesi, nelle strutture di un piumino sono sempre i più innovativi.

 

Cosa comprare con i saldi: i pantaloni a vita alta

Il terzo mood sono i pantaloni a vita alta, ed è importantissimo saper distinguere i modelli in base alle linee del nostro corpo. Qualche giorno fa mi è stato detto su Instagram che quando parlo di forme e linee il discorso risulta un po’ demodè, però penso che non siamo tutte modelle e anche in quel caso saper scegliere il modello giusto di un pantalone è come avere un taglio di capelli perfetto per il proprio viso!

Io sono una fashion victim lo ammetto! Ma è molto importante che ognuna di voi scelga dei capi giusti per la propria fisicità, anche tra quelli proposti dalla moda del momento. Scegliete quello che vi sta bene, anche nelle tendenze attuali, si al seguire la moda ma acquistando i capi giusti!

Vi propongo alcuni modelli di aziende che propongono i pantaloni a vita alta, Attico, 8PM, Chloè, Isabel Marant, anche nei low cost troverete delle imitazioni quasi perfette, per chi vuole contenere il budget.

Ed infine una piccola dritta nei saldi: rischiare! Corteggiare quel pezzo particolarissimo che durante tante collezioni non si acquista per paura di ritrovarsi un quadro artistico da appendere e stop. L’occasione del saldo deve essere anche quella di superare le resistenze, di avere il mood spintissimo in un pezzo pubblicizzato alla grande o meno.  Aspettate sempre gli ultimi giorni degli sconti: lo troverete!

Essere una consulente (e una grande appassionata) di moda vuol dire avere anche la capacità di aiutare tutte le persone che non seguono i grandi brand ma hanno la volontà di creare una propria immagine, uscendo dai canoni usuali! C’è un modo di essere donne e uomini, al di fuori dei canoni modaioli. Magari è lo stile francese o nordico ad essere quello giusto per voi!

La consulenza di moda è rivolta anche alle donne che lavorano in ufficio, che vogliono vestirsi bene senza seguire un filone fashion! L’obiettivo è sentirsi belle, femminili, a proprio agio con capi e accessori adatti al corpo e alla personalità, non per forza indossando tessuti lucidi o pelle fluo!

Per questo quando inizio una consulenza la prima cosa che guardo è il colorito della pelle, i capelli, e subito dopo chiedo qual è il vostro stile di vita!

Un saluto a tutte :*

@Monì

 

 

Lascia un commento